Cilento, blitz contro i «vu’ cumprà»: fermi e sequestri dei carabinieri

Infante viaggi

Operazione all’alba contro l’immigrazione clandestina sul litorale di Capaccio Paestum. I carabinieri della compagnia di Agropoli e gli uomini della polizia locale di Capaccio, sono entrati in azione in località Torre di Mare. Sono state sgombrate delle baracche abusive e fermati degli extracomunitari, per lo più originari del Bangladesh e dediti al commercio sulle spiagge. Alcuni di loro sono stati sorpresi senza documenti. Durante l’operazione sequestrati diversi prodotti che venivano venduti sul litorale. Nei guai anche i titolari dei locali che ricevevano fitto in nero. In alcuni casi le struttura occupate dagli extracomunitari erano collegate a negozi di prodotti indiani che affacciano sulla strada. Sono circa una trentina gli immigrati trovati nella zona.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro