Cilento, ha un malore ma è troppo pesante per essere soccorsa

Sono dovuti intervenire i sanitari dell’unità grandi obesi dell’Humanitas Rianimativa di Licinella e della Croce rossa di Piazza Santini per soccorrere una donna e caricarla sulla barella. La 70enne di Capaccio era troppo pesante per essere portata sull’ambulanza.  La donna, di 150 chili, ha accusato un malore improvviso. I familiari hanno allertato il 118 e il centralino ha inviato sul posto una ambulanza, ma giunti sul posto i medici si sono resi conto che caricare e trasportare la malcapitata con la barella non era affatto semplice. Ora è ricoverata all’ospedale di Roccadaspide, e al momento non sono state rese note le sue condizioni.

©Riproduzione riservata