• Home
  • Attualità
  • Collegamenti in bus 2022, Infante: «Chiedo consigli e pareri alle guide del Parco del Cilento»

Collegamenti in bus 2022, Infante: «Chiedo consigli e pareri alle guide del Parco del Cilento»

di Redazione

Il trasporto è la chiave del turismo, i collegamenti nel Cilento sono di vitale importanza ed il bus, chiamato corriera fino a qualche decennio fa, svolge un ruolo cruciale per il turismo. Il lavoro integrato ed in sinergia ha creato presupposti di sviluppo, un lavoro svolto egregiamente dalle guide del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Professionisti del settore che conoscono ogni angolo di questo paradiso famoso ormai in tutto il mondo. Per questo motivo l’Agenzia Infante ha richiesto alla guide del territorio mediante la pubblicazione di questo articolo di proporre nuovi collegamenti su indicazioni di eventuali progettualità nascenti.

«Il lavoro delle guide è stato fondamentale, senza il loro sacrificio non avremmo mai potuto intercettare questi nuovi flussi turistici nazionali ed internazionali in tutto il Cilento nel campo dell’escursionismo – dice Alessandro Infante, amministratore del Gruppo Infante sensibile a questo segmento importante per l’intera filiera turistica -. Richiedere un consiglio o parere su nuovi percorsi da effettuarsi in bus al fine di migliorare tali attività è un modo per essere propositivi. Le nuove progettualità possono essere inviate via email info@agenziainfanteviaggi.it».

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019