• Home
  • Attualità
  • Comuni del Vallo di Diano chiusi, Regione chiarisce il transito consentito

Comuni del Vallo di Diano chiusi, Regione chiarisce il transito consentito

di Redazione

La Regione Campania chiarisce alcuni aspetti relativi all’ordinanza numero 18 del 15 marzo 2020 relative ai Comuni di Sala Consilina, Caggiano, Polla e Atena Lucana, chiusi per l’emergenza Coronavirus.

«Ai sensi della citata Ordinanza, in entrata e in uscita dai singoli territori comunali interessati risulta consentito il solo transito necessario allo svolgimento delle attività riferite a servizi pubblici essenziali, sanitarie o aventi ad oggetto la vendita di generi alimentari o di prima necessità, come individuati dal DPCM 11 marzo 2020, limitatamente alle presenze che risultino strettamente indispensabili allo svolgimento di dette attività e a quelle di pulizia dei relativi locali.

Sono altresì consentiti, nei termini di cui innanzi, gli spostamenti del personale impegnato nel rifornimento e/o approvvigionamento necessario alle dette attività.

Alle attività sopra individuate sono equiparate, sulla base dei provvedimenti statali adottati in materia, quelle concernenti la produzione o la distribuzione di generi alimentari, rientranti nella filiera della trasformazione agroalimentare».

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019