• Home
  • Cronaca
  • Comunità Montana Alento e Monte Stella, inaugurati i lavori di messa in sicurezza delle strade provinciali

Comunità Montana Alento e Monte Stella, inaugurati i lavori di messa in sicurezza delle strade provinciali

di Redazione

Si è svolta nei giorni scorsi a Stella Cilento la cerimonia di posa della prima pietra delle opere di messa in sicurezza di alcune strade provinciali che collegano vari comuni dell’area ricadente nel territorio della Comunità Montana Alento e Monte Stella. Oltre ai sindaci dei comuni coinvolti, tra cui il sindaco di Stella Cilento, Francesco Massanova, erano presenti il consigliere della Regione Campania e presidente della IV Commissione Consiliare Permanente, Luca Cascone, il presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, e i consiglieri provinciali Giovanni Guzzo e Rosario Danisi.

L’opera di riqualificazione è stata finanziata, per la somma di circa 4 milioni di euro, interamente dalla Regione Campania. «Abbiamo aperto a Stella Cilento il cantiere dei lavori di riqualificazione della viabilità provinciale tra i Comuni di Stella Cilento, Casal Velino, Pollica, Omignano, Sessa Cilento e Lustra. Il progetto di adeguamento e messa in sicurezza della strada provinciale è stato finanziato dalla Regione Campania con risorse FSC 2014-2020 e prevede diversi interventi voluti dalle Amministrazioni coinvolte e a cura della Provincia di Salerno volti a garantire adeguati standard qualitativi, funzionali e di sicurezza: sinergia e collaborazione interistituzionale per migliorare il servizio alla collettività», ha spiegato Cascone.

«La Provincia, in sinergia con Comuni e Regione Campania, prosegue l’opera di messa in sicurezza delle strade provinciali che non venivano riqualificate da decenni, consentendo spostamenti più sicuri e limitando così lo spopolamento dei piccoli centri delle aree interne, favorendo lo sviluppo sostenibile e turistico di una delle più belle aree del nostro territorio provinciale», ha aggiunto il presidente Strianese.


©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019