• Home
  • Cronaca
  • Comunità montana, iniziati i corsi per gli idraulico forestali specializzati

Comunità montana, iniziati i corsi per gli idraulico forestali specializzati

di Marianna Vallone

Via ai corsi corsi per idraulico forestali specializzati. Oggi alle ore 10:00, presso la sede di Futani della Comunità Montana Bussento, Lambro e Mingardo si è tenuto l’incontro preliminare all’avvio dei corsi, promossi dal Centro di Formazione professionale DAFOR (ente accreditato dalla Regione Campania), con il patrocinio della Cmblb. L’iniziativa è nata grazie alla volontà del presidente della Comunità Montana Vincenzo Speranza con l’obiettivo di formare giovani qualificati, nel settore di Idraulico Forestale Specializzato, al fine di agevolarli per la partecipazione concorsuale futura, dove prevista dalla Regione Campania. L’ente di formazione professionale Dafor, con a capo il titolare Antonello Paonessa, ha così organizzato 7 percorsi formativi, coinvolgendo un totale di 140 partecipanti, i quali alla fine del percorso di studio e in seguito al superamento dell’esame finale, acquisiranno una qualifica professionale, riconosciuta dalla Regione Campania, e spendibile su tutto il territorio regionale e nazionale. I corsi si terranno presso la sede operativa della Dafor Srl, a San Severino di Centola. I corsi di formazione professionale si dividono in: addetto alla cura e manutenzione del paesaggio ed alla tutela del patrimonio forestale; addetto alla conduzione/gestione di macchinari, attrezzature e DPI forestali; operatore forestale addetto ad attività di ingegneria naturalistica per la manutenzione e tutela del territorio; operatore esperto del servizio antincendio boschivo.
 

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019