24 ottobre: cambio al vertice

 

Il 24 ottobre 2009 sarà l’ultimo giorno del presidente De Vita. E’ pronta da mesi la mozione di sfiducia dei sindaci di Vallo della Lucania, Ceraso, Moio delle Civitella, Gioi e Orria. Il 7 settembre scadevano i 30 giorni di tempo che la normativa degli enti locali dava al presidente per convocare il consiglio generale. trascorso il tempo massimo, i sindaci si sono rivolti al Prefetto di Salerno che ha inviato una missiva all’attuale presidente imponendo la convocazione. Antonio Gnarra, attuale sindaco di Moio della Civitella, dovrebbe essere il nuovo presidente dell’ente montano, salvo sorprese.