Concerto di solidarietà a Teggiano

Il 5 giugno alle 18,30 presso l’auditorium del seminario vescovile di Teggiano si terrà un concerto di beneficenza in favore dei bambini della diocesi di Edea in Camerun con la partecipazione del coro polifonico “Polimnia” città di Padula.
 
Si tratta di un concerto organizzato da Maria Romanelli, giovane missionaria laica da poco rientrata dal Camerun dopo un anno e mezzo di assenza.
Con i fondi raccolti la giovane missionaria intende portare avanti il suo progetto di assistenza ai bambini malati di AIDS che vivono nella diocesi di Edea, un progetto sostenuto sin dall’inizio, anche dalla Banca Monte Pruno di Roscigno e di Laurino che ha adottato, per il tramite di Maria Romanelli, cinque bambini camerunensi con un’età compresa tra gli 8 ed i 17 anni, per i quali la stessa, in questi giorni, ha consegnato i rapporti accompagnati da emozionanti lettere di ringraziamento da parte dei ragazzi.
Tutti coloro che non potranno assistere al concerto ma che vorranno contribuire con una donazione potranno farlo attraverso i sacerdoti della propria parrocchia, usufruendo degli sportelli della Banca Monte Pruno oppure contattare direttamente Maria Romanelli sulla sua pagina Facebook.