Congo, morto l’ambasciatore italiano Luca Attanasio: aveva ricevuto il Premio Nassiriya a Camerota

L’ambasciatore italiano nella Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio e un carabiniere della sua scorta sono stati uccisi in un attacco a un convoglio delle Nazioni Unite nel Congo orientale lunedi mattina a Goma. Attanasio era molto legato al Cilento e aveva ricevuto il premio Nassirya a Licusati lo scorso anno.

Lo scorso ottobre il Premio Internazionale Nassiriya per la Pace era stato consegnato, in seduta straordinaria, all’ambasciatore d’Italia in Congo Attanasio e alla moglie Zakia Seddiki. La cerimonia si era tenuta nella chiesa di San Marco Evangelista a Licusati, nella piazza omonima. Il premio era stato consegnato dal presidente dell’associazione organizzatrice “Elaia”, Vincenzo Rubano.

©Riproduzione riservata