Consac, respinto attacco informatico: dati tutelati e servizio riattivato

di Antonio Vuolo

«Nelle scorse settimane Consac è stata oggetto di un serio attacco informatico sul quale ha presentato opportuna denuncia alle autorità competenti. Per fortuna l’azienda si è attivata da tempo per rispondere a questo tipo di eventi nell’ambito di un articolato piano di digitalizzazione dei servizi. Tutti i dispositivi, infatti, sono muniti di sistema antivirus e la società dispone di sistemi di protezione in grado di difendere l’infrastruttura informatica da tentativi di violazione. Proprio grazie a questo sforzo è stato possibile tutelare i dati e ripristinare il servizio in tempi brevi, limitando i danni che potevano essere di ben altra portata». Così Gennaro Maione, presidente di Consac. Che prosegue: «Le informazioni aziendali strategiche erano e sono opportunamente salvate in ambiente cloud protetto, in grado di consentire opportune procedure di ‘disaster recovery’, ossia di ripristino dei servizi in caso di incidente informatico».

©Riproduzione riservata