• Home
  • Cronaca
  • Attacco frontale all’amministrazione provinciale della dirigente scolastica dell’Istituto “E.Cenni” di Vallo della Lucania

Attacco frontale all’amministrazione provinciale della dirigente scolastica dell’Istituto “E.Cenni” di Vallo della Lucania

di Rito Ruggeri

Dopo le vicende che hanno vissuto a loro spese gli studenti del Geometra e della Ragioneria di Vallo della Lucania nel mese di Ottobre/Novembre 2009, la provincia di Salerno dopo circa 3 mesi dal crollo avvenuto in una classe dell’istituto "E.Cenni" di Vallo della Lucania, non ha preso i dovuti provvedimenti e non ha fatto iniziare i lavori previsti per garantire la sicurezza nelle classi a favore del diritto allo studio, nel pieno rispetto della Costituzione Italiana. Carmela Santarcangelo, dirigente scolastico accusa la provincia di lentezza burocratrica di palese insensibilità verso i problemi della scuola. Le accuse sono rivolte a Nunzio Carpentieri, assessore competente, e al presidente della Provincia, Edmondo Cirielli .

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019