“Contratto di Fiume”, comuni cilentani uniti per la tutela del Testene

di Antonio Vuolo

Protocollo d’intesa tra i Comuni di Agropoli, Laureana, Perdifumo e Torchiara al fine di avviare un percorso di costruzione di un “Contratto di Fiume” per affrontare le problematiche del fiume Testene. Si tratta di un percorso congiunto che ha l’obiettivo di attivare progetti di riqualificazione ambientale e territoriale, integrati nei contenuti e condivisi nelle modalità di decisione, che porti alla individuazione prima e alla risoluzione poi delle criticità ed alla promozione delle potenzialità del territorio. Tra gli obiettivi: riduzione dell’inquinamento delle acque; riqualificazione del sistema ambientale e paesistico; riqualificazione dei sistemi insediativi all’interno del territorio del bacino; riduzione del rischio idraulico; miglioramento della fruibilità delle aree perifluviali al fine di ridare ai fiumi centralità nelle politiche di sviluppo; condivisione delle conoscenze sul fiume e della formazione ed educazione adeguate al raggiungimento degli obiettivi condivisi.

©Riproduzione riservata