• Home
  • Cronaca
  • Verifiche ad aziende agricole, 25 mila euro di sanzioni

Verifiche ad aziende agricole, 25 mila euro di sanzioni

di Redazione

Blitz dei Carabinieri della Compagnia di Agropoli, in collaborazione con i reparti speciali del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Salerno, presso alcune aziende agricole e casearie presenti nel territorio. Sono state controllate numerose aziende ma non tutte sono state trovate in regola con le previste autorizzazioni. A Capaccio, l’ispezione di un’azienda casearia ha evidenziato alcune carenze strutturali presenti all’interno della stessa; il titolare adesso ha l’obbligo di sanare tali mancanze.

Al responsabile di un’azienda agricola situata a Santa Maria di Castellabate è stata contestato il fatto di per aver posto in essere una macellazione clandestina, oltre alla commercializzazione di animali in locali privi di qualsiasi autorizzazione.
I carabinieri del Nil hanno inoltre verificato che era stato occupato nel lavoro un minore. Al termine del controllo, il titolare, originario del luogo, e un commerciante di Salerno, sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vallo della Lucania.
Sono state comminate numerose sanzioni amministrative per un totale di oltre 25.000 euro ed è stato notificato il provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale e di sequestro dell’intero fabbricato dell’azienda.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019