Coronavirus, Comune Montano Antilia fa chiarezza su data arrivo contagiata

Infante viaggi

“A tutela della nostra cara concittadina risultata positiva al test sul covid-19, intendiamo chiarire circa la data del suo arrivo nel nostro Comune, in quanto alcune fonti, erroneamente, hanno riportato la data di arrivo al 25 febbraio 2020. Come da report fornito agli organi preposti, specifichiamo che la ragazza è giunta Montano Antilia, nella frazione Abatemarco nella tarda serata di sabato 15 febbraio 2020, senza manifestare alcun sintomo, per un breve periodo di programmata pausa dal lavoro, sei giorni prima dunque, del 21 febbraio, data di inizio dell’emergenza sanitaria in Lombardia”. A renderlo noto è il vicesindaco di Montano Antilia, Gianluca Lamanna.

  • assicurazioni assitur
assicurazioni assitur