Coronavirus, il primo caso positivo a Perdifumo: è una 43enne

Infante viaggi

di Antonio Vuolo

Primo caso positivo a Perdifumo. Si tratta di una giovane donna, che, però, nell’ultimo periodo, nel pieno rispetto delle misure di contenimento, ha limitato i contatti al proprio nucleo familiare. La donna, 43enne di origine romena, sta bene ed è asintomatica. Attivato immediatamente il protocollo, è stato disposto già l’isolamento di tutta la famiglia e l’Asl, dopo aver tracciato la rete dei contatti, ha disposto di dover effettuare, nei prossimi giorni, il tampone a tutti i componenti del nucleo familiare. Smentito, invece, il caso di un positivo indiano in provincia di Salerno. Infatti, c’è stato un errore di comunicazione nei dati trasmessi dall’Asl che ha fatto confusione nella comunicazione della nazione di nascita del nuovo caso positivo, che è appunto una donna di origine romena e non indiana.

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro