Coronavirus, mascherine e gel: sequestro da 60 mila pezzi

Infante viaggi

Mascherine, guanti, disinfettanti e prodotti per l’igiene: dal 22 febbraio ad oggi la Guardi di Finanza ha sequestrato 60mila pezzi fuori norma o venduti a prezzi esorbitanti, con un ricarico sul prezzo che in alcuni casi è arrivato fino al 6000%. Di questi 60mila prodotti, 55mila sono stati sequestrati in negozi e magazzini, mentre 5mila sono stati intercettati alle dogane. I provvedimenti hanno interessato tutta Italia e, in particolare, Lombardia, Piemonte, Campania e Puglia.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur