Coronavirus, Pisciotta: altri 3 positivi. Ora sono 14

Altri tre casi positivi a Pisciotta. Salgono così a 14 le persone contagiate nel borgo cilentano a seguito della cena organizzata a casa del medico salernitano. Il numero dei contagiati potrebbe aumentare. Nelle prossime ore dovrebbero arrivare i risultati di altri tamponi. Nella giornata di ieri il medico dell’Usca ha eseguito altri due tamponi sui contatti dei casi già presenti. Il risultato è atteso per domani  sera. Intanto le 14  persone risultate positive si trovano in stato di isolamento di cui cinque ricoverate presso strutture sanitarie. Le altre  in attesa dell’esito del tampone, nonché quanti hanno avuto esito negativo, sono in isolamento domiciliare. Per domani, lunedì, il dipartimento di prevenzione dell’Asl di Salerno, d’intesa con il sindaco Ettore Liguori , ha disposto una campagna di tamponi (dovrebbero essere all’incirca 100) che riguarderà le ulteriori persone potenzialmente entrate in contatto dei positivi. I tamponi saranno effettuati su cittadini residenti e domiciliati in località Stazione Vecchia e alla frazione Marina di Pisciotta.