Coronavirus, rinviato ad il festival dell’Ospitalità Cilento

Infante viaggi

Rinviato ad ottobre il Festival dell’Ospitalità Cilento. La manifestazione si doveva tenere dal 27 al 29 Marzo 2020 ad Ascea. «Da sempre i momenti difficili coincidono con momenti di grande crescita collettiva, essendo eventi preziosi che danno vita a nuove opportunità, a nuove prospettive che facilitano il cambiamento e l’innovazione. Innovare vuol dire vedere le difficoltà come condizioni favorevoli per immaginare nuovi modelli e costruire la realtà che desideriamo. Questo è il nostro mantra. Non è un caso che le tre parole chiave scelte per rappresentare l’edizione 2020 del FDO Cilento sono #mindset, #identità e #impatto a indicare un percorso che porta alla scoperta di un nuovo paradigma, alla riscoperta di se stessi e alla consapevolezza di appartenere a qualcosa di più grande. In considerazione del DPCM del 04.03.2020 – (Misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19 #coronavirus) e delle ripercussioni economiche che si sono verificate nel settore turistico e culturale, abbiamo ritenuto opportuno rinviare ad ottobre FDO Cilento. Adesso più di prima siamo convinti che l’iniziativa FDO Cilento possa essere un momento prezioso di ispirazione, confronto e crescita per tutto il nostro territorio e siamo certi che, oggi più mai, sia opportuno per gli operatori turistici investire questo periodo nella formazione e nell’innovazione del settore al fine di essere pronti quando il turismo supererà questa fase di emergenza. Aspettando il Festival… verranno organizzati nei mesi primaverili alcuni eventi formativi, divulgativi ma anche di socializzazione e divertimento».

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur