Coronavirus, Sanza: positivo tampone su donna di 52 anni

Infante viaggi

di Pasquale Sorrentino

  • assicurazioni assitur

Positivo il tampone effettuato su una donna di 52 anni di Sanza, in quarantena isolata dallo scorso 4 aprile. Ieri sera la comunicazione ufficiale al sindaco da parte della Asl della positività al tampone per Covid-19 effettuato nei giorni scorsi sulla donna che avrebbe avuto contatti con la residenza per anziani San Pio di Padula. Al momento la donna insieme con la figlia di 14 anni è in isolamento domiciliare. «Rassicuro i miei concittadini innanzitutto sulle condizioni di salute della signora che sta bene ed è in isolamento da circa 10 giorni presso al sua abitazione – sottolinea il sindaco di Sanza -. Fin da subito abbiamo seguito in modo rigido il protocollo scongiurando ogni eventuale contatto della donna con altri concittadini. Nei gironi scorsi abbiamo già provveduto a ricostruire gli eventuali contatti della donna, nei giorni precedenti all’isolamento, al momento la situazione è sottocontrollo. Abbiamo lavorato in queste settimane con grande attenzione per scongiurare questa ipotisi che purtroppo si è venuta a verificare. Tuttavia è necessario ora più che mai restare sereni e soprattutto rispettosi delle direttive emanate sul contenimento e l’isolamento. Sono certo che tutto andrà nel migliore dei modi. Informeremo la cittadinanza su tutte le evoluzioni del caso. Nel mentre alla nostra concittadini i migliori auguri di pronta guarigione. A tutti invece l’invito alla massima calma con la certezza che supereremo presto questo momento così complesso per noi tutti» ha concluso il primo cittadino Esposito.

assicurazioni assitur