Coronavirus: tutti negativi i 400 tamponi di Polla

Infante viaggi

di Pasquale Sorrentino

Sono tutti negati i 400 tamponi effettuati a Polla nella giornata di martedì dall’istituto zooprofilattico del Mezzogiorno. Una ulteriore buona notizia per il comprensorio dopo i circa 300 negativi (anche in questo caso tutti quelli effettuati) a Padula. Ora si attendono quelli di Caggiano, Sant’Arsenio e Auletta. E sono in corso a Sala Consilina. Poi negli altri comuni interessati da almeno un contagiato nel Vallo di Diano. A Polla, ricordiamo, che c’è stata anche polemica sui “furbetti” e su mancati controlli per effettuare i tamponi. Il sindaco di Polla, Rocco Giuliano, ha assicurato che martedì verranno sottoposti a tamponi chi è rimasto “fuori”.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur