Corovavirus, area archeologica Paestum e Velia riapre nel rispetto norme anti-contagio

Di Antonio Vuolo

L’area archeologica di Paestum e Velia è pronta a riaprire. L’apertura è programmata per lunedì 18 maggio. Il tutto sarà contingentato nel rispetto delle norme anti-contagio. Accessi particolareggiati, percorso segnalato, cartelli informativi, app Paestum. Tutto, dunque, sarà monitorato e controllato. Il parco archeologico aprirà alle 10. Nel giorno d’apertura, a Paestum, saranno ospiti i ragazzi affetti dal disturbo dello spettro autistico dell’associazione “Cilento for All”, che avranno modo di fare delle attività insieme anche alla collaborazione di Legambiente Paestum. Parte, dunque, da Paestum e da Velia un segnale di speranza per l’intero territorio.