• Home
  • Cronaca
  • Covid a Sapri, 95 casi: morta un’anziana

Covid a Sapri, 95 casi: morta un’anziana

di Redazione

Sono 95 i casi positivi che si registrano attualmente a Sapri. Nella città della Spigolatrice oggi si conta anche una vittima del Covid. Si tratta di un’anziana di 91 anni, deceduta all’ospedale Immacolata di Sapri per complicanze dovute a malattie pregresse. Non si registravano decessi da diversi mesi. «Alla famiglia della nostra concittadina deceduta va l’abbraccio e la vicinanza della comunità tutta», è il commento del sindaco di Sapri, Antonio Gentile, che, nel consueto bollettino serale, comunica anche la positività di altri 6 cittadini, oltre a 6 guarigioni.

Sapri piange così la terza vittima del Covid dall’inizio della pandemia. Ieri il golfo di Policastro ha fatto i conti con un altro decesso legato al virus. Un giovane di San Giovanni a Piro è morto la notte tra lunedì e martedì all’ospedale di Agropoli, dove era ricoverato. Nicola Cariello, 34 anni, soffriva purtroppo di altre patologie. Martedì 1 febbraio, alle ore 16.00, al Santuario di Pietrasanta sarà celebrata una Messa in suffragio.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019