Covid, Campania: accordo con medici base. Matera: «Segnale importante»

di Pasquale Sorrentino

«Così come avevo anticipato nei giorni scorsi, ieri è stato raggiunto l’accordo con i medici di medicina generale nella campagna vaccinale anti covid-19. Poter vaccinare nei propri studi e/o al domicilio del paziente è sicuramente un segnale importante e di attenzione per i cittadini campani al fine di procedere ad una veloce campagna di vaccinazione». Lo rende noto Corrado Matera, consigliere regionale della Campania.

«Il presidente De Luca ha chiarito le priorità che saranno seguite nella campagna vaccinale: personale sanitario; ultraottantenni; categorie fragili e disabili; personale scolastico e forze dell’ordine; servizi pubblici essenziali. Un grazie particolare al Presidente De Luca per aver accolto l’ordine del giorno sottoscritto da tutti i capigruppo, avente ad oggetto la vaccinazione dei docenti residenti in Campania che svolgono la loro professione fuori regione».

©Riproduzione riservata