• Home
  • Cronaca
  • Covid Campania, aumentano i contagi ma numero di ricoverati resta stabile

Covid Campania, aumentano i contagi ma numero di ricoverati resta stabile

di Marianna Vallone

767 i nuovi contagi e 1 morto. Salgono ancora i casi di positività al Coronavirus in Campania ma il numero di ricoverati resta stabile. In degenza si contano meno di 300 ricoveri. Sono i dati del bollettino di sabato 6 novembre registrati e diramati dall’Unità di Crisi della Protezione Civile della Regione Campania nel consueto bollettino giornaliero. Sono stati invece 24.283 i tamponi analizzati, tra molecolari ed antigenici. Il tasso di positività è pari al 3,15%, più del doppio della media nazionale.

A rischio zona rossa è Cervinara, un comune dell’avellinese, dove si è registrata un’impennata di contagi da Covid. «Dimostra quali siano ancora i rischi derivanti dalla pandemia e come sia necessario mantenere comportamenti responsabili», ha detto il governatore Vincenzo De Luca. In due settimane, nel Comune di Cervinara si sono registrati 75 casi di positività al Covid. «Colpa di una festa in un locale privato cui hanno partecipato diversi alunni. La città è stata sull’orlo di una chiusura completa, di un’altra zona rossa», ha spiegato ancora il presidente della Regione. Dei 75 positivi, 15 sono ragazzini sotto età vaccinabile, 7 dei quali nella stessa classe. Non risultano al momento casi gravi. «Occorre, ora più di prima, rispettare in maniera rigorosa tutte le misure di contrasto alla diffusione del virus, a cominciare dalle vaccinazioni, uso delle mascherine, distanziamento».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019