Covid, Castellabate resta in zona rossa

di Antonio Vuolo

Da questa mattina il territorio comunale di Castellabate è in zona rossa. Nel paese di Benvenuti al Sud, in pratica, saranno applicate le stesse disposizioni previste nei giorni 24, 25, 26 e 27 dicembre col divieto di qualsiasi tipo di mobilità non giustificata da comprovate esigenze e motivi di necessità mediante autocertificazione.

La decisione è stata presa dal sindaco facente funzioni, Luisa Maiuri, che ha emanato un’apposita ordinanza dopo l’aumento dei casi positivi, attualmente 52 su tutto il territorio comunale. «Mi appello al vostro senso di responsabilità nell’evitare sempre e comunque qualsiasi situazione di incontri legati a questo momento di festività e che possono esporre a rischi» ha detto il sindaco facente funzioni ai suoi concittadini.

«Stiamo monitorando attentamente la situazione per eventuali altri provvedimenti» aggiunge l’assessore Costabile Nicoletti, che tra l’altro è in isolamento domiciliare, essendo alcuni suoi familiari stretti positivi al Covid-19. «Abbiamo già eseguito uno screening di massa e attendiamo di capire in giornata, in base agli ultimi tamponi dell’Asl, se ci sono altri casi, così da decidere se prendere ulteriori provvedimenti».

©Riproduzione riservata