Covid hospital Agropoli, in un mese 14 vittime

Nella sola struttura covid di Agropoli sono decedute in un mese quattordici persone. Ultima, in ordine di tempo, don Matteo Mpampanye. Il parroco di Perdifumo aveva 51 anni. Era ricoverato da una decina di giorni. Il sacerdote, originario della Repubblica del Congo era tra i preti ospiti del convento di Perdifumo attivo anche nelle parrocchie di Camella, Mercato Cilento, Casillano e Paestum. Don Matteo purtroppo allunga ulteriormente la lista delle vittime da covid sul territorio cilentano. Solo due giorni fa a Felitto la morte di un ragazzo di 31 anni. Nella sola struttura covid di Agropoli sono decedute 14 persone molte del territorio cilentano. Tra le più tragiche la scomparsa del giovane di Agropoli, Carlo Castaldo di 34 anni.

©Riproduzione riservata