Covid, Moio della Civitella: chiuse scuole. Caso collegato al Cenni di Vallo

«A causa della positività di un’alunna frequentante la scuola secondaria di primo grado di Moio della Civitella, si comunica che per motivi precauzionali con ordinanza nr. 1/2021, le attività didattiche in presenza saranno sospese oggi, lunedì, e martedì sia per la scuola primaria che per la scuola secondaria di primo grado, al fine di procedere alla sanificazione degli ambienti scolastici. In attesa degli esiti dei tamponi che verranno effettuati agli alunni e ai docenti della scuola secondaria di primo grado, le attività didattiche in presenza di quest’ultima, resteranno sospese fino a sabato 20 cm». Lo rende noto il sindaco di Moio della Civitella, Enrico Gnarra. Il caso di positività appartiene ad una studentessa. Anche il fratello è contagiato. Quest’ultimo frequenta la terza B del Cenni Marconi di Vallo della Lucania che resta aperto. Il sindaco Toni Aloia ha disposto la chiusura della sola classe frequentata dall’alunno.

©Riproduzione riservata