• Home
  • Senza categoria
  • Covid, morti 22 anziani nella casa di riposo di Marsicavetere: arrestati titolari struttura

Covid, morti 22 anziani nella casa di riposo di Marsicavetere: arrestati titolari struttura

di Marianna Vallone

di Pasquale Sorrentino

Con le accuse di epidemia colposa e omicidio colposo in danno di 22 anziani e circonvenzione di incapaci, i Carabinieri del Nas di Potenza e della Compagnia di Viggiano (Potenza) hanno arrestato i due soci titolari di una casa alloggio per anziani di Marsicovetere (Potenza).

Una delle due è nata a Polla, in provincia di Salerno, anche se nel Vallo di Diano non ha mai vissuto.

L’operazione “Casa Covid” è coordinata dalla Procura della Repubblica di Potenza guidato da un magistrato di Polla, Francesco Curcio, che lo scorso 2 ottobre dispose il sequestro preventivo della struttura. Nel pieno della seconda ondata, il provvedimento deciso dopo che in due giorni furono registrati quattro decessi per Covid di persone che erano ospiti della struttura.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019