Covid, suor Cecilia è guarita: l’abbraccio di Castellabate

di Redazione

di Antonio Vuolo

Castellabate “riabbraccia” suor Cecilia. La religiosa, ricoverata a causa del Covid-19 lo scorso 31 dicembre, è tornata ieri a casa, a seguito della sua negatività. Suor Cecilia è stata ricoverata nell’area di terapia sub-intensiva del Covid Center di Agropoli, coordinata dalla dottoressa Rosa Lampasona. Da oltre sessant’anni a Castellabate, presso la casa di ospitalità Santa Scolastica, di proprietà della Congregazione delle Suore Benedettine di Maria SS. di Montevergine, la religiosa è conosciuta e stimata da tutta la comunità, che l’ha accolta con un “abbraccio” virtuale.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019