• Home
  • Cronaca
  • Vibonati: 50enne arrestato e tradotto presso l’ospedale psichiatrico di Aversa

Vibonati: 50enne arrestato e tradotto presso l’ospedale psichiatrico di Aversa

di Rito Ruggeri

Il Giudice per le indagini preliminari, su richiesta della procura della Repubblica di Sala Consilina, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare, presso l’ospedale psichiatrico di Aversa a carico di un 50enne del Golfo di Policastro. L’uomo che si era già reso responsabile di lesioni personali aggravate nei confronti di suo padre nel marzo del 2009, accusato anche di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale ai danni dei Carabinieri della stazione di Vibonati. Dopo quasi un anno, a fine gennaio 2010, erano nuovamente intervenuti per una nuova lite all’interno della sua abitazione. Infine al termine di continuate indagini e vari interventi connessi alla prevenzione di reati sempre commessi dal 50enne nei confronti del padre, i Carabinieri, agli ordini del Maresciallo Domenico Gagliardo, chiedevano ed ottenevano una misura restrittiva nei confronti del 50enne. Stamane alle ore 11.00 dopo aver proceduto all’esecuzione  del provvedimento  del Giudice, veniva nuovamente tratto in arresto e tradotto presso l’ospedale psichiatrico di Aversa.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019