• Home
  • Cronaca
  • Napoli: arrestato il reggente del clan Aprea

Napoli: arrestato il reggente del clan Aprea

di Vincenzo Di Santo

 

NAPOLI, 12 AGO – I carabinieri del comando provinciale di Napoli hanno arrestato l’attuale reggente del clan camorristico Aprea. Il boss, Vincenzo Acanfora, 46 anni, operante nella zona orientale di Napoli, era latitante dal 2007. Acanfora è accusato di reati connessi ad attivià camorristiche. Su di lui, pendono varie condanne tra cui anche una misura di sicurezza in casa lavoro, in quanto considerato delinquente abituale.Continuano così i numerosi arresti da parte dell’arma dei Carabinieri per contrastare il fenomeno camorristico in Campania.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019