Cuccaro Vetere dona nebulizzatori per la sanificazione all’ospedale di Vallo della Lucania

di Marianna Vallone

L’ospedale San Luca di Vallo della Lucania ha ricevuto in dono dal Comune di Cuccaro Vetere quattro nebulizzatori per la sanificazione degli ambienti. «E’ un gesto che testimonia il sentimento profondo che i cittadini nutrono nei confronti dell’ospedale. Tanti piccoli gesti possono fare la differenza», commenta il sindaco di Cuccaro Vetere, Aldo Luongo che ha consegnato a nome del Comune che amministra, i quattro nebulizzatori per la purificazione e sanificazione di ambienti, al nosocomio vallese.

Saranno utilizzati per rendere ancora più sicuri gli spazi, soprattutto gli ambulatori medici. «Sapevamo che all’ospedale occorrevano», ha aggiunto Luongo, che ha consegnato le attrezzature al direttore sanitario del presidio di Vallo della Lucania, Adriano De Vita. «Il nostro ospedale ha un ruolo fondamentale nella sanità provinciale e regionale», ha sottolineato il sindaco. Un’azione significativa per supportare il San Luca nell’affrontare al meglio il complesso momento dell’emergenza epidemiologica.

©Riproduzione riservata