• Home
  • Cronaca
  • Dal golfo di Policastro aiuti per l’Ucraina: Protezione civile Vibonati lancia raccolta beni

Dal golfo di Policastro aiuti per l’Ucraina: Protezione civile Vibonati lancia raccolta beni

di Redazione

La Protezione civile Gruppo Lucano Vibonati – Villammare si fa promotrice per il territorio del Golfo di Policastro di una raccolta di beni che, attraverso un canale umanitario, nei prossimi giorni, porterà ciò che verrà donato per la popolazione ucraina ai confini della Polonia. Il punto di raccolta è l’ex caserma dei carabinieri a Vibonati, dove i volontari della Protezione civile e i volontari del Servizio civile provvederanno a catalogare e ordinare tutto ciò che verrà donato. Si potrà donare a partire da lunedì dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 19:00.

I beni necessari sono: alimenti a lunga conservazione e non deteriorabili (pasta, olio, scatolame e caramelle in busta), pannolini, omogenizzati, garze sterili, sacche per sangue, disinfettanti, betadine, antiemorragici, anticoagulanti, ntidolorifici, antibiotici, sacchi a pelo o coperte termiche.

E ancora: Siringhe da (2,5,10,20), Guanti (normali e sterilizzati), Cerotti (rotoloni), Forbici (paramedici), Bendaggio in gel antiscottatura, Bendaggio sterelizzato 10×5, Bendaggio sterelizzato 7×14, Bendaggio non sterelizzato 10×5, Bendaggio non sterelizzato 7×14, Garza normale, Spugna Emostatica chirurgica, Compresse emostatici, Compresse anche liquidi Antidoloranti, Laccio emostatico, Camicie per operare tutte misure, Garze anche sterelizzati, Medicazione sterile.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019