• Home
  • Attualità
  • Dal kayak al padel: Castellabate si prepara così alla Giornata nazionale dello Sport

Dal kayak al padel: Castellabate si prepara così alla Giornata nazionale dello Sport

di Antonio Vuolo

In occasione della Giornata Nazionale dello Sport il Comune di Castellabate in collaborazione con il Coni, Comitato Regionale Campania, ha organizzato un’iniziativa all’insegna dell’attività sportiva.  La giornata si aprirà alle ore 09:30 presso la Cava dei Rocchi. 

Dopo la benedizione di Don Pasquale Gargione delle bandiere CONI e Bandiera Blu il Sindaco Marco Rizzo dichiarerà aperta la Giornata Nazionale dello Sport nel Comune di Castellabate, un grande contenitore di discipline ed attività sportive curate dalle associazioni sportive del territorio. 

Per questo dalle ore 10:00 partiranno tante e diverse proposte sportive sull’intero territorio comunale.

Sarà possibile praticare Kayak, waterbike e canoa da Punta Tresino a Cava dei Rocchi grazie all’Associazione Circolo Nautico Punta Tresino e SUP (Stand Up Paddle) sulla spiaggia libera compresa tra Lido Giglio di mare e Le Coin de Anita. L’Associazione Castellabate a Vela si occuperà delle lezioni di vela presso Punta dell’Inferno nell’antico approdo dello Scario per coloro che volessero avvicinarsi al mondo della vela. Tratti liberi della spiaggia Lago Tresino, Bandiera Blu anche quest’anno, saranno location dei tornei di beach bocce. Per gli amanti del padel momenti di svago presso il Circolo Sporting Club Cilento.

Villa Matarazzo ospiterà  l’associazione Atletica Castellabate per delle gare rivolte a ragazzi dai 6 ai 14 anni. Nel corso dell’iniziativa ci sarà la dimostrazione delle manovre di utilizzo del defibrillatore, elemento indispensabile nelle attività sportive. 

Per gli appassionati di beach volley l’appuntamento è presso Punta Tresino e per i football addicted la partita si disputerà in un mini torneo a quattro squadre presso il Campo Sunset Sport dove la giornata si concluderà alle ore 21:00 con le premiazioni ufficiali.

 Una giornata interamente dedicata allo sport per avvicinare tutti a questo incredibile e avvincente mondo. 

“Ci tengo a ringraziare il CONI nella figura del Presidente Regionale Sergio Roncelli e del Presidente Provinciale di Salerno Paola Berardino e in particolar modo il Dott. Marco Mansueto che ha curato unitamente agli uffici e assessorati competenti l’organizzazione di questo bel momento. Quella del 5 sarà una giornata molto importante con un programma ricco di proposte per avvicinarci tutti al mondo dello sport”, dichiara il Sindaco Rizzo

“Un programma così ricco di diverse discipline sportive che permetteranno di avvicinare tante persone allo sport, non può che gratificarmi. Sono sempre più convinto dei grandi valori di cui il mondo dello sport è portatore per cui giornate come queste non possono che favorire la sensibilizzazione di tutti verso esso”, afferma il Consigliere Gianmarco Rodio

“Questa giornata è anche l’occasione per valorizzare le tante realtà che praticano attività sportiva sul territorio , spesso facendo enormi sacrifici. Siamo orgogliosi che il CONI ci abbia scelto e  il nostro impegno sarà quello di promuovere questa giornata anche nei prossimi anni”, afferma il Consigliere Clemente Migliorino.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019