Dal Portogallo in Cilento con la moto d’acqua: l’impresa di Lucas

739
Infante viaggi

In 15 giorni ha attraversato la Costa compresa tra il Portogallo e l’Italia con una moto d’acqua conquistando il Guinnes World Record della distanza massima. A renderlo noto è l’emittente televisiva 105 tv. A salire sul podio, invece, è un avvocato spagnolo innamorato del mare. Si chiama Lucas del Paso e con la sua impresa ha fatto salire sul podio anche la città di Sapri. Di fatti il la sua avventura in solitaria è iniziata da Sagres, lungo il litorale portoghese, ed è terminata il 2 ottobre scorso sulla spiaggia saprese.

Inizialmente doveva fermarsi a Pompei ma un suo amico di Sapri pizzaiolo in un locale di Barcellona gli ha suggerito la splendida costa del suo paese d’origine. Lucas non ha esitato ad accogliere la proposta. Il record precedente era stato fissato a 3.074 km percorsi in 40 giorni. L’avvocato spagnolo invece ha impiegato 15 giorni per attraversare 3.582 km di costa . Cinquecento km in più  rispetto al suo predecessore. Lucas del Paso il mare oltre a viverlo con passione prova anche a tutelarlo. Durante la sua impresa intitolata “ Blue4Green” si è preoccupato anche di recuperare la plastica dal mare e dalle spiagge. In totale ne ha raccolto 230 kg. Un progetto che ha condiviso con Carlos Perez, responsabile della logistica e Abel Rincon che si è occupato della comunicazione.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl