• Home
  • Cronaca
  • Villammare: trovato un ordigno bellico della seconda guerra mondiale

Villammare: trovato un ordigno bellico della seconda guerra mondiale

di Redazione

Un minaccioso ricordo della seconda guerra mondiale è stato ritrovato vicino alla battigia, a Villamare, dal geologo Fabrizio Vecchio. Si tratta di un ordigno di medio calibro, un proiettile dell’artiglieria pesante che è stato fatto brillare a largo, in condizioni di sicurezza, dagli artificieri della Marina Militare. In passato episodi del genere si erano già verificati nella zona di Villammare; qualche anno fa, ad esempio,  lo stesso Fabrizio Vecchio aveva segnalato la presenza di una quindicina di residuati bellici. L’analisi storica delle vicende di questi luoghi dimostra che in zona c’era una postazione militare tedesca e pare che le truppe naziste, all’arrivo degli alleati, abbandonarono in mare un’ingente quantità di armi e ordigni vari, affinchè non finissero nelle mani del nemico.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019