De Luca da Annunziata: «Campania ha dato prova di straordinaria efficienza»

Infante viaggi

«La Campania è una regione dove non si poteva sbagliare. Nell’area metropolitana di Napoli e sulla fascia costiera abbiamo la maggiore densità abitativa d’Europa, se non fossimo riusciti a tenere il contagio sotto controllo rischiavamo l’ecatombe». Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a “Mezz’ora in più” di Lucia Annunziata su RaiTre: «Abbiamo dato una straordinaria prova di efficienza e concretezza amministrativa, probabilmente nessuno in Italia si aspettava che la Campania reggesse in questo modo l’onda d’urto dell’epidemia». De Luca glissa quando la conduttrice gli mostra la copertina (che poi la stessa Annunziata rivela essere un fake, alla fine del programma) in cui il quotidiano Le Parisien lo avrebbe definito come ‘nuovo re d’Italia’.

«Lasciamo stare la poesia e pensiamo alla prosa. Siamo riusciti a mantenere il controllo grazie all’eccezionale lavoro fatto sulla sanità campana negli ultimi due anni, e grazie a decisioni prese in qualche caso anche quindici giorni prima del Governo nazionale». La densità abitativa campana è uno dei motivi per cui De Luca ha chiesto in modo pressante al Governo di bloccare a marzo gli spostamenti tra regioni: «Se da altri territori fossero stati importati focolai in Campania avremmo rischiato la rovina». Il governatore ricorda che la Campania riceve dal Fondo sanitario nazionale meno fondi procapite rispetto alle altre grandi regioni: «Lo Stato ci rapina ogni anno 300 milioni, e abbiamo ricevuto da Consip un terzo di tamponi in meno rispetto al resto d’Italia. Malgrado ciò, siamo riusciti a produrre risultati straordinari».

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro