De Luca fa tappa a Villammare: il via al progetto di riqualificazione della fascia costiera

485
Infante viaggi

testi e foto di Marianna Vallone

Ad accoglierlo al Parco Marinella c’erano non solo gli amministratori e i tecnici comunali di Vibonati ma anche tanti turisti in vacanza nel golfo di Policastro. Insieme al sindaco Franco Brusco e al consigliere comunale Manuel Borrelli il governatore Vincenzo De Luca ha dato il via al progetto di riqualificazione ambientale della fascia costiera, da Villammare, frazione marinara di Vibonati a Sapri. Un’opera fondamentale e strategica molto attesa.

Si tratta di un’opera pubblica che da una parte servirà a contenere il fenomeno dell’erosione costiera e dall’altra riqualificherà l’area. Nel progetto è prevista anche la realizzazione di un percorso ciclabile compreso tra il Parco Marinella e l’area a confine con Sapri. Dal tunnel si ricostruirà un percorso ciclopedonale di oltre un chilometro totalmente sicuro che unirà i due centri abitati. Una riiqalificazione che ha grande rispetto delle dune esistenti e delle specie di pregio ambientali, tra cui il fratino, il giglio di mare e l’antica sughera. Per questo, sono stati ridotti gli spazi dei parcheggi cucendo la morfologia del percorso intorno alle dune ancora esistenti, da preservare e da cercare di ripascere.

  • assicurazioni assitur

E’ una soddisfazione aver caparbiamente seguito questo obiettivo – ha sottolineato Franco Brusco – E’ un finanziamento del 2004 che ha attraversato 3 amministrazioni comunali. La Regione Campania ha condiviso le ragioni di questo intervento per cui abbiamo mantenuto in vita il finanziamento e a partire dal 2016 abbiamo fatto recuperare e rivedere il progetto, che non corrispondeva ai requisiti del recupero ambientale. Abbiamo ascoltato le associazioni ambientaliste che hanno fornito i loro suggerimenti. Ora dobbiamo salvare l’arenile, altrimenti è un grande gigante con i piedi di argilla».

Un impegno importante del presidente De Luca che ha assunto qui e a Marina di Camerota. La giornata di oggi è stata importante, abbiamo rappresentato opere fatte e da inaugurare, con la credibilità di chi ha fatto per la viabilità, per la depurazione, per la sanità, per le scuole, per i corpi idrici superficiali. – ha detto il consigliere regionale Franco Picarone – Mi ha colpito l’affetto nei confronti di De Luca ma non sono meravigliato: è la riconoscenza del lavoro fatto in questi 5 anni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro