Degrado alla zona industriale di Castellabate, Lo Schiavo: «Azioni mirate per prevenire problema»

di Antonio Vuolo

Da tempo si susseguono le segnalazioni da parte dei cittadini sullo stato di degrado che vive la zona industriale, in località Annunziata, nel comune di Castellabate. A rendere la situazione ancora più preoccupante è l’abbandono di lastre di amianto avvolte in teli di plastica con del nastro che mette in guardia dal pericolo. A segnalarlo in queste ore è ancora una volta il consigliere di minoranza, Alessandro Lo Schiavo. «È la seconda volta che intervengo – dice – Nel primo caso, ricorderete tutti, c’era tantissima spazzatura, scarti edilizi ed ingombranti di varia natura. Ora, cosa molto più grave, ci ritroviamo con lastre d’amianto che a detta di molti sono depositate lì da diversi mesi, prive di qualsiasi protezione per molto tempo, salvo poi nelle ultime settimane essere impacchettate per nascondere meglio il contenuto». Quindi, la richiesta di un intervento al Comune e alla Polizia Locale affinché «venga bonificata quell’area» e «messe in campo azioni mirate per prevenire il problema».

©Riproduzione riservata