In picchiata con gli sci, ma la pista è senza neve

Infante viaggi

Uno sciatore di 36 anni, Oreste Bottiglieri, originario di Cava dei Tirreni , è rimasto gravemente ferito questa mattina sull’Altopiano del Laceno, in provincia di Avellino. Nonostante l’impianto sciistico fosse chiuso da giorni per mancanza di neve, l’uomo si è avventurato a piedi raggiungendo la pista nordica, all’altezza del Colle del sagrestano, quindi indossati gli sci ha cominciato la discesa verso valle. Durante il percorso, a causa proprio della mancanza di neve, è caduto rotolando per diverse decine di metri ed è rimasto immobilizzato a terra. Con il suo telefono cellulare, Bottiglieri ha lanciato l’allarme. Sul posto sono intervenuti gli uomini del Soccorso Alpino i carabinieri della compagnia di Montella. Lo sciatore è stato quindi trasferito in eliambulanza all’ospedale di Avellino dove i sanitari gli hanno riscontrato gravi lesioni alla colonna vertebrale e la frattura del bacino. Le sue condizioni sono giudicate preoccupanti.

  • Vea ricambi Bellizzi

fonte: corrieredelmezzogiorno

  • assicurazioni assitur
  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro