Galan: “Angelo Vassallo è l’uomo giusto a cui dedicare il riconoscimento Unesco

Infante viaggi

“Dieta mediterranea o Ogm? Appena arrivato a Pollica, in Cilento, il ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Giancarlo Galan è stato intervistato dai giornalisti presenti. “Sono due cose totalmente differenti. Anche nelle bistecche che mangiamo e che fanno parte della dieta mediterranea sono presenti gli Ogm, nel senso che sicuramente quegli animali da cui la carne proviene hanno mangiato Ogm”. E subito dopo Galan ha aggiunto: “Ma vorrei parlare di questa splendida terra che non conoscevo affatto e che vedo oggi per la prima volta. Vorrei parlare degli straordinari numeri che avete riguardo alla raccolta differenziata, più del 70%. Siete l’esempio del Sud virtuoso, di quella Campania che funziona se amministrata da buoni politici”. Ma il pensiero del ministro è immediatamente stato rivolto al sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, uno dei promotori del riconoscimento Unesco per la dieta mediterranea quale patrimonio immateriale dell’umanità, morto in un agguato: “A lui vogliamo dedicare questo premio, uno dei sindaci tra i più amati d’Italia, che si è speso per anni affinché la dieta mediterranea fosse patrimonio mondiale. E’ l’uomo giusto, e questa è la terra giusta per celebrare uno stile di vita proprio dei popoli del Mediterraneo.” Subito dopo, Il ministro Giancarlo Galan ha voluto incontrare la moglie e i figli del sindaco Vassallo, per esprimere loro la sua vicinanza e la certezza che le forze dell’ordine sapranno sicuramente individuare e punire i colpevoli dell’omicidio.

  • Assicurazioni Assitur

Fonte: AgenParl

Assicurazioni Assitur