• Home
  • Cronaca
  • Dopo Polla anche Sant’Arsenio: guerra a schiamazzi e rumori molesti

Dopo Polla anche Sant’Arsenio: guerra a schiamazzi e rumori molesti

di Pasquale Sorrentino

Dopo Polla anche Sant’Arsenio dichiara guerra a schiamazzi e rumori molesti. Assembramenti di giovani e da partite di calcio organizzate nell’ex area Fiordelisi, oggi Piazza dei Padri Domenicani hanno fatto scattare delle segnalazioni ai cittadini. E così il sindaco di Sant’Arsenio, Donato Pica, ha emanato un un’ordinanza ad hoc per quell’area che nel periodo estivo diventa motivo anche di tensioni tra i cittadini residenti ed i giovani che la frequentano. Una piazza ed i suoi spazi che, si legge nell’ordinanza, “ avevano ed hanno una funzione di aggregazione dei cittadini e di sede di manifestazioni e di eventi di iniziativa pubblica; che al contrario, soprattutto nelle ore serali e notturne del periodo estivo, diventano pertinenza esclusiva di numerosi gruppi di ragazzi e di giovani che disturbano continuamente la quiete pubblica e privata con il gioco del calcio o con schiamazzi rumorosi e, che a volte addirittura penetrano nelle proprietà altrui per recuperare il pallone, non trascurando il danneggiamento delle strutture comunali ubicate”

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019