Offerta 2023

Cobellis: una vittoria di popolo e ora è il momento della responsabilità

| di
Cobellis: una vittoria di popolo e ora è il momento della responsabilità

«Ringrazio le tantissime persone che mi hanno dato fiducia in tutta la Provincia di Salerno, sono loro ad aver determinato la mia vittoria». Luigi
Cobellis, neoeletto consigliere regionale nell’Udc con 13.881 preferenze, dopo la notte trascorsa tra il calore della gente che lo ha voluto festeggiare subito, pensa al lavoro che lo attende.
«Ora la nostra provincia ha la possibilità di farsi valere in Consiglio regionale – spiega infatti Cobellis – Con l’elezione del presidente Caldoro, che rappresenta una pagina nuova per la storia della Campania, e la forza di questo voto popolare che mi ha dato così tanta fiducia, ci sono tutte le premesse per un riscatto della nostra gente e delle nostre potenzialità inespresse. Le tante persone che ho incontrato in questi mesi mi hanno trasmesso la chiara percezione di un’esigenza di fare un salto di qualità e di affermare il valore di questo territorio».
I risultati parlano chiaro. «Da una prima analisi del voto – prosegue Cobellis – emerge chiaro che ho ottenuto una presenza costante in quasi tutti i seggi, cioè non si è trattato di un fenomeno locale, cilentano, ma sono riuscito a farmi conoscere e apprezzare in tutta la provincia di Salerno. Le persone hanno avuto fiducia in me e questo è fonte di grande soddisfazione ma anche di grande
responsabilità». Proprio l’entusiasmo spontaneo dei sostenitori ha coinvolto Cobellis nei festeggiamenti per la vittoria, lungamente attesa nel comitato elettorale di Salerno e festeggiata solo attorno alle 2,30, quando i dati erano oramai inequivocabili, con una bottiglia di spumante, e poi lungo le strade di Vallo
della Lucania fino all’alba. Intanto, sul suo profilo di facebook centinaia di fan hanno postato messaggi di auguri. E, dopo la gioia, è già il momento della responsabilità. «Abbiamo davanti sfide importanti, che riguardano innanzitutto l’Amministrazione della Regione Campania: ha problemi seri che vanno affrontati con serietà e determinazione.
Poi c’è da consolidare l’Udc, che ha bisogno di essere reso più forte e credibile nella nostra provincia».



©Riproduzione riservata
×