• Home
  • Cronaca
  • Dora Lagreca, fidanzato indagato per istigazione al suicidio

Dora Lagreca, fidanzato indagato per istigazione al suicidio

di Pasquale Sorrentino

Istigazione al suicidio, questa è l’accusa che traina l’indagine sulla morte di Dora Lagreca, 30 anni, caduta da un balcone al quarto piano di uno stabile a Potenza. Ed è indagato Antonio Capasso, il fidanzato di Dora. La ragazza era originaria di Montesano sulla Marcellana, è morta nella notte tra venerdì e sabato scorso dopo essere caduta da un balcone in via Di Giura, nel rione Parco Aurora. L’uomo ha raccontato ai carabinieri di aver cercato di fermare la fidanzata ma di non esserci riuscito. È stato poi lo stesso Capasso a chiamare i soccorsi. Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Potenza.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019