Dramma sul treno per il Cilento, 69enne ha malore e muore

di Maria Emilia Cobucci

Per il 69enne originario del napoletano non c’è stato nulla da fare. L’uomo è morto nel primo pomeriggio di giovedì, intorno alle 14:00, sul treno regionale di Trenitalia, diretto in Calabria e di passaggio nel Cilento. Il decesso è avvenuto a causa di un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo. Il treno era proveniente da Napoli e diretto a Reggio Calabria, e si è fermato diverso tempo alla stazione di Paestum per consentire al passeggero 69enne, colpito da malore, di essere soccorso da parte dei sanitari del 118. Inutile è stato ogni tentativo di rianimarlo, l’uomo purtroppo non ce l’ha fatta.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019