Droga, arrestato pregiudicato di Altavilla Silentina: si era reso irreperibile

di Redazione

Un 32enne pregiudicato di Altavilla Silentina è stato arrestato dai carabinieri della Sezione operativa insieme ai militari dell’Arma della Sezione Radiomobile della Compagnia di Eboli, diretta dal capitano Emanuele Tanzilli e della Stazione dei Carabinieri di Borgo Carillia. Già detenuto agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti, il 32enne è stato trovato nascosto nella propria abitazione. Il 13 aprile, durante l’esecuzione dell’ordinanza, si era reso irreperibile, sottraendosi così volontariamente alla cattura. Ora è nel carcere di Salerno.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019