• Home
  • Cronaca
  • Arrestato a Torre Orsaia uno spacciatore

Arrestato a Torre Orsaia uno spacciatore

di Biagio Cafaro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa notte, a Torre Orsaia, i carabinieri di Sapri, guidati dal maresciallo Dario Aninarelli, hanno arrestato B. S., pregiudicato quarantacinquenne del posto. La persona è stata accusata di illecita detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio. L’arresto è seguito ad una attività info-investigativa, oltre a osservazioni e pedinamenti. L’arresto è stato compiuto presso lo scalo ferroviario di Torre Orsaia, mentre B.S. si apprestava a scendere dal treno regionale proveniente da Napoli. L’arrestato è stato perquisito e sottoposto ad esami clinici specialistici presso l’ospedale di Sapri, dove sono state rinvenute tre capsule di plastica contenenti eroina. Le capsule erano state ingerite dall’arrestato ed sono state rinvenute confezionate con pellicola trasparente avvolta da nastro adesivo. Il peso complessivo è risultato essere di 5 grammi. L’eroina trovata è stata sequestrata. L’arrestato, su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica, Carlo Rinaldi del tribunale di Sala Consilina, è stato rinchiuso nelle camere di sicurezza della caserma dei carabinieri di Sapri, in attesa del processo per direttissima.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019