• Home
  • Comuni
  • Albanella
  • E’ di Giuseppe Gaudiano il cadavere ritrovato in un uliveto ad Albanella

E’ di Giuseppe Gaudiano il cadavere ritrovato in un uliveto ad Albanella

di Redazione

Sono dell’uomo di 51 anni scomparso il 12 dicembre da Albanella i resti, in avanzato stato di decomposizione, ritrovati da un passante il 10 gennaio, in un uliveto lungo la SP 11. E’, purtroppo, come si temeva, Giuseppe Gaudiano, il meccanico scomparso dal 12 dicembre del 2021. A confermarlo è stato l’esame del Dna effettuato comparandolo con quello della sorella, che vive ad Edimburgo. I familiari avevano lanciato per lui anche un appello a “Chi l’ha visto?”. I funerali si sono svolti nella giornata di oggi, domenica, nella chiesa di Santa Sofia di Albanella.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019