Offerta 2023

Salerno come esempio per la raccolta differenziata, in città arrivano osservatori macedoni

| di
Salerno come esempio per la raccolta differenziata, in città arrivano osservatori macedoni

Il modello Salerno per la gestione integrata dei rifiuti solidi urbani. A Salerno Goran Angelov direttore della Municipalizzata di Skopje

Il vasto territorio della provincia di Salerno evidenzia quotidianamente numerose problematiche, legate ad inefficienze di ogni sorta, soprattutto riguardo alla zone del Cilento: dalla viabilità difficile ai servizi insufficienti, dall’arretratezza economica all’involuzione sociale. A volte però, si registrano azioni positive e di eccellenza, spesso e volentieri legate al capoluogo di provincia, da anni innegabilmente ben amministrato e "altamente vivibile". Uno dei successi conseguiti dalla città di Salerno è senza dubbio quello di un ottimo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti.

Così, il Direttore dell’Azienda Municipalizzata di Skopje per la raccolta dei rifiuti Goran Angelov sarà a Salerno nei prossimi giorni per una serie di visite ed incontri volti a studiare il modello Salerno per il ciclo integrato dei rifiuti solidi urbani ritenuto un esempio virtuoso per l’operatività ed i successi ottenuti.

Angelov visiterà gli impianti ed approfondirà con l’Assessore Gerardo Calabrese, Salerno Pulita ed i responsabili dei vari servizi il piano industriale, i mezzi tecnologici, l’organizzazione del personale, il rapporto costi-benefici.

La città di Skopje è la capitale della Repubblica di Macedonia. Ha una popolazione di cinquecentomila abitanti e sta elaborando un nuovo programma per la raccolta differenziata e la bonifica delle discariche presenti sul territorio.



©Riproduzione riservata
×