• Home
  • Attualità
  • Ecco “L’Arminuta” del regista valdianese Giuseppe Bonito. Sarà presentato alla Festa del Cinema di Roma

Ecco “L’Arminuta” del regista valdianese Giuseppe Bonito. Sarà presentato alla Festa del Cinema di Roma

di Pasquale Sorrentino

Il 21 ottobre esce al cinema il nuovo film del regista di Sala Consilina, Giuseppe Bonito, “L’Arminuta”. Si tratta del terzo lungometraggio di Bonito, dopo “Pulce non c’è” e soprattutto il pluripremiato “Figli” con Valerio Mastandrea e Paola Cortellesi. “Sono orgoglioso di annunciare che L’Arminuta sarà presentato, unico film italiano, nella selezione ufficiale della Festa del Cinema di Roma”, lo ha annunciato lo stesso Bonito. L’Arminuta è tratto dal romanzo bestseller di Donatella Di Pietrantonio vincitore del Premio Campiello 2017. La trama. Estate 1975. Una ragazzina di tredici anni viene restituita alla famiglia cui non sapeva di appartenere. All’improvviso perde tutto della sua vita precedente: una casa confortevole e l’affetto esclusivo riservato a chi è figlio unico venendo catapultata in un mondo estraneo. Il titolo del film fa riferimento a un termine dialettale, traducibile come la ritornata.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019